Archivi
 
Archivio 'zibaldone'
 
Archivio 'il punto'
 
 
Il punto  Il punto
 

Dibattito di alto livello sulla sfida dell'internazionalizzazione al seminario SNDMAE-IAI “La diplomazia italiana, primo strumento per la proiezione internazionale del Paese”
21 febbraio 2017

Si è svolto martedì 14 febbraio presso la Sala Bernini della Residenza di Ripetta il secondo appuntamento del seminario organizzato dal SNDMAE e dallo IAI “La diplomazia italiana, primo strumento per la proiezione internazionale del Paese”.

 Dopo il seminario "politico" sul ruolo della diplomazia e della politica estera italiana nelle aree di crisi del 26 ottobre, il tema su cui il SNDMAE e lo IAI hanno chiamato a confrontarsi importanti esponenti del panorama politico, imprenditoriale, finanziario e diplomatico italiano è stato quello dell'internazionalizzazione del Sistema Paese, riassunto nel titolo: "la proiezione economica dell'Italia in un mondo globalizzato".

 Dopo il discorso inaugurale del Presidente del SNDMAE Paolo Serpi, è spettato al Sottosegretario del MISE al Commercio Internazionale e Attrazione degli Investimenti, Ivan Scalfarotto, il compito di delineare la visione politica ed il quadro d’insieme della cruciale sfida dell'internazionalizzazione per un Paese manifatturiero come l’Italia. Successivamente è intervenuto l'ex Ministro dell'Economia ed attuale Vice Presidente dello IAI Fabrizio Saccomanni, che ha fornito una panoramica dei servizi finanziari e non a supporto dell’internazionalizzazione. Il seminario si è poi concentrato sulla sfida dell’internazionalizzazione per le grandi imprese italiane: dapprima è toccato al Responsabile dell’Ufficio Studi e Analisi di mercato di Leonardo S.p.A. Andrea Nativi, poi al Vice Presidente Esecutivo di ENI S.p.A. Pasquale Salzano. Il Direttore Internazionalizzazione di Confindustria Camilla Cionini Visani ha trattato successivamente dell’export delle piccole e medie imprese. Infine, il Direttore Generale per l'Internazionalizzazione e la Promozione degli Scambi del Ministero dello Sviluppo Economico Fabrizio Lucentini ha delineato le strategie del MISE a supporto dell’export italiano, mentre il Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Esteri Vincenzo De Luca ha illustrato l’attività della rete diplomatico-consolare italiana per l’internazionalizzazione e la promozione culturale del Paese.

 Il seminario ha nuovamente fatto registrare un buon successo di pubblico, composto di diplomatici italiani e stranieri (35 le Ambasciate accreditate a Roma rappresentate); politici; giornalisti; rappresentanti del mondo imprenditoriale e finanziario italiano, di fondazioni ed istituti di ricerca.

 L’Amministrazione degli Esteri era rappresentata, oltre che dal Direttore Generale De Luca, dall’Ispettore Generale Varriale e dal Direttore Generale per le Risorse e l’Innovazione Sabbatucci.

 Di seguito rendiamo disponibili i seguenti documenti: