Archivi
 
Archivio 'zibaldone'
 
Archivio 'il punto'
 
 
Lo zibaldone  Lo zibaldone
 

ACCADDE OGGI

Il valzer diplomatico
20 maggio 2014

Alla vigilia del semestre di Presidenza italiana della CEE, nel maggio 1975 la Farnesina venne a trovarsi nel mezzo di un ricambio generazionale delicatissimo, che mise in luce le criticità della situazione del Ministero degli Esteri di allora.

Nell'articolo "Il valzer diplomatico" [inserire file in PDF "Giorno", 20.5.75], scritto per "Il Giorno", Mario Pirani, futuro co-fondatore e vicedirettore de "la Repubblica", dava voce a un ambasciatore che lamentava come alla Farnesina non si fossero fatte "le riforme necessarie, si è opposto il muro del rifiuto o del rinvio ad ogni richiesta, soprattutto dei ruoli minori, e così oggi ci ritroviamo anche noi con gli scioperi, l'assenteismo, le assemblee durante il lavoro, le difficoltà ad inviare funzionari all'estero [...]".

Pirani stigmatizzava anche "i criteri assurdi che reggono la nostra amministrazione quando qualcuno è bravo, viene fuori che è troppo 'giovane' o troppo 'vecchio' ", per concludere con un auspicio: "Il 'semestre presidenziale' europeo ci dirà se ci si avvia ad un ricambio basato sull'intelligenza e la competenza, o sul calcolo politico e il compromesso deteriore".