Archivi
 
Archivio 'zibaldone'
 
Archivio 'il punto'
 
 
Lo zibaldone  Lo zibaldone
 

ACCADDE OGGI

Farnesina: le ragioni dello sciopero di domani


23 marzo 2013

Il Consiglio del SNDMAE, allora presieduto da Alberto Cutillo, aveva indetto per il 24 ed il 26 marzo 1999 due giornate di sciopero della carriera diplomatica per protestare contro il ddl di riordino della carriera, in discussione alla Camera dei deputati.

Le ragioni dello sciopero erano state spiegate dal Presidente del SNDMAE in un'intervista concessa all'agenzia di stampa ADN Kronos, oggetto del lancio del 23 marzo 1999: Farnesina: le ragioni dello sciopero di domani.

Lo sciopero venne però sospeso, in ragione del precipitare della crisi internazionale del Kosovo con l'attacco NATO a Belgrado. Il 24 marzo si tenne esclusivamente un'Assemblea al cinema Capranichetta. “Basta con questa busta” fu lo slogan della manifestazione, stampato anche su una maglietta regalata al sottosegretario agli Esteri Valentino Martelli. Maglietta sulla quale spiccavano due esempi di buste paga: 2.365.000 lire per un consigliere di legazione con 13 anni di anzianità e 3.333.000 lire per un consigliere d’ambasciata con 25 anni di anzianità.

Tutti i diplomatici – a Roma e all’estero – pur risultando formalmente in sciopero, non abbandonarono i rispettivi posti di lavoro per “garantire la massima funzionalità dei servizi per ragioni di superiore interesse nazionale”.