Archivi
 
Archivio 'zibaldone'
 
Archivio 'il punto'
 
 
Lo zibaldone  Lo zibaldone
 

ACCADDE OGGI

L'intervento del SNDMAE contro l'inclusione degli assegni all'estero nella dichiarazione unica annuale dei redditi
di Federico Sensi
"Solidarietà", dicembre 1959
04 dicembre 2013

Le incomprensioni tra Farnesina e via XX Settembre sull'Indennità di Servizio all'Estero non datano certo da oggi e neppure si circoscrivono ad episodi del recente passato.

Nel dicembre del 1959, l'allora presidente del Consiglio Sindacale, Federico Sensi, dedicava un articolo sul notiziario del SNDMAE, "Solidarietà", alla presa di posizione del Sindacato contro la richiesta del Ministero delle Finanze di far includere dai dipendenti degli Esteri in dichiarazione dei redditi il 40% degli assegni di sede.

L'articolo: "L'intervento del SNDMAE contro l'inclusione degli assegni all'estero nella dichiarazione unica annuale dei redditi" riporta il testo della mozione approvata il 20 novembre precedente dal Consiglio che dava, tra l'altro, mandato all'Esecutivo sindacale di favorire una conciliazione tra Ministero degli Esteri e Ministero delle Finanze al fine di far "emanare una legge che stabilisca la non tassabilità degli assegni all'estero".

Il Sindacato si mobilitava, comunque, per reperire l'assistenza legale di un noto fiscalista, finanziata con una sottoscrizione aperta tra i Soci appartenenti alle "carriere direttive e da quelle di concetto".