notizie & comunicati
 
Comunicati e lettere
 
Ritagli di stampa
 
 
Comunicati e lettere  Comunicati e lettere
 

Replica Presidente SNDMAE Accili a Mauro
13 gennaio 2012

Gentile Direttore,
         ho letto l'articolo "Fasti e segreti tra i marmi della Farnesina dove gli scandali rimbalzano e svaniscono",  sull'edizione di ieri del Suo giornale.

         Sinceramente non si possono condividere le generalizzazioni anonime che vi sono contenute, partendo da stereotipi abusati, con l'intento di accomunare in un'unica indiscriminata condanna un'intera categoria di servitori dello Stato, che lavorano seriamente in condizioni spesso di disagio e a rischio dell'incolumità propria e delle proprie famiglie per assistere i connazionali all'estero, sostenere le imprese italiane nel loro sforzo di internazionalizzazione e tutelare i veri interessi dello Stato.

         Mi aspetterei da un giornale del prestigio e della serietà di "la Repubblica" maggior rispetto per i funzionari che gestiscono responsabilità delicate in condizioni spesso complesse.

         Ad ogni buon fine, Le trasmetto il comunicato emanato ieri dal SNDMAE, in merito al caso da cui è scaturito l’articolo in questione.

         Con viva cordialità e l'espressione di mia stima personale,

 

                                                                  Maria Assunta Accili

                                                                  Presidente SNDMAE

_____________

Gent. dottor
Ezio Mauro
Direttore de
“la Repubblica”

ROMA


Prot. 02/12                                                   

                                                                           Roma, 13 gennaio 2012