notizie & comunicati
 
Comunicati e lettere
 
Ritagli di stampa
 
 
Ritagli di stampa  Ritagli di stampa
 

"SEBASTIANO CABOTO. STORIA DI UN VIAGGIO NEL CUORE PROFONDO DEL CONTINENTE SUDAMERICANO": GHERARDO LA FRANCESCA PRESENTA PRESENTA IL SUO LIBRO ALL'IILA DI ROMA
15 marzo 2017

ROMA\ aise\ - Sarà l'IILA – Istituti Italo Latino Americano di Roma ad ospitare giovedì, 16 marzo, alle ore 18, la presentazione del libro "Sebastiano Caboto. Storia di un viaggio nel cuore profondo del continente sudamericano" di Gherardo La Francesca.

Agli albori del XVI sec., poco dopo la scoperta del Mundus Novus ad opera di Cristoforo Colombo, si sviluppa una storia di intrighi nelle corti Europee, navigazioni in acque sconosciute, inaudite sofferenze, ammutinamenti, attacchi di indigeni ostili e antropofagi, tempeste e naufragi. Sembrano questi gli ingredienti di un romanzo salgariano. È invece la fedele ricostruzione storica della spedizione geografica diretta dall'italiano Sebastiano Caboto attraverso l’Oceano Atlantico, per risalire oltre milleduecento chilometri lungo il corso dei grandi fiumi latinoamericani e penetrare nel cuore profondo e sconosciuto del continente.
La storia, ricostruita con l'ausilio di un prezioso repertorio documentale e corredata da 74 riproduzioni di altrettante mappe, documenti, stampe e strumenti nautici del XVI e del XVII secolo, segue le varie tappe del viaggio del navigatore italiano che, partendo dal porto andaluso di San Lucar de Barrameda al comando di quattro navi, dopo una sosta nelle isole Canarie che allora costituivano l'ultimo avamposto del mondo conosciuto, si addentrò nelle acque ancora quasi inesplorate dell'Oceano Atlantico. Popolate, secondo leggende ancora assai diffuse, da mostri marini e caratterizzate da acque ribollenti, interminabili calme e improvvise violentissime tempeste.
Gherardo La Francesca è nato a Roma nel 1946. Laureato in Giurisprudenza, è stato diplomatico in Grecia, Egitto, Giappone, Argentina, Cipro e Brasile, paese in cui ha concluso la sua carriera come ambasciatore italiano alla fine del 2012. Ha inoltre rivestito l'incarico di direttore generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale della Farnesina.
A presentare il suo libro a Roma interverrà con l'autore il segretario generale dell'IILA, Donato Di Santo, insieme a Maria Rosaria Stabili, docente di Storia dell'America Latina presso l'Università di Roma Tre. (aise)